Metodologia

I direttori del progetto Global Access to Justice invieranno ai ricercatori regionali e locali un questionario che fornisce un quadro comune per guidare la raccolta e l’analisi dei dati e, successivamente, per la preparazione delle relazioni locali.

Questo quadro comune garantirà un approccio coerente alla raccolta dei dati, facilitando al contempo l’analisi comparativa dei risultati della ricerca, consentendo ai ricercatori di tutto il mondo di collaborare in un’iniziativa condivisa in cui sistemi giuridici diversi possano essere confrontati e misurati rispetto a standard comuni di prestazione.

Sulla base dei parametri identificati nel questionario, ciascun ricercatore locale preparerà una dettagliata relazione nazionale sull’accesso alla giustizia, indicando le tendenze generali e i potenziali sviluppi rilevanti per la ricerca futura.

Per integrare questi rapporti locali e regionali, ciascun coordinatore tematico preparerà una quadro generale, analizzando specifici e diffusi temi del moderno movimento per l’accesso alla giustizia. Infine, i coordinatori generali raccoglieranno tutte le informazioni e tracceranno insieme le conclusioni del progetto Global Access to Justice in un rapporto generale.